Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze.
Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo.

Associazione Sportiva Dilettantistica          

×

Warning

JFile: :read: Unable to open file:

MEMORIAL ANDREA SCOZZESE, IL VOLLEYRÒ CDP SI AGGIUDICA IL TROFEO

La formazione di Giovannetti ha battuto la Liu Jo Modena in finale con il punteggio di 3-0

 

08 Dec 2017 0 comment
(2 votes)
 
MEMORIAL ANDREA SCOZZESE, IL VOLLEYRÒ CDP SI AGGIUDICA IL TROFEO

 

ROMA, 8 dicembre 2017 – Si è chiusa con il successo del Volleyrò Casal de’ Pazzi la seconda edizione del Memorial Andrea Scozzese, la manifestazione Under 14 organizzata dal Volleyrò per celebrare il suo ideatore e fondatore. La formazione di Alessandro Giovannetti e Riccardo Rocco ha battuto nella finalissima disputatasi questo pomeriggio al PalaVolleyrò la Liu Jo Modena con il risultato di 3-0.

Al termine della sfida finale si è celebrata la suggestiva cerimonia di premiazione. Il primo a prendere la parola è stato il professor Luciano Cecchi, amico di Andrea e direttore esecutivo dei Mondiali 2018. 

Questo è un torneo molto importante non solo per il suo valore sportivo, ma perché è dedicato a una persona che ha passato tantissimo tempo affinché nascesse un grande centro di formazione sia di vita sia sportivo. Ringrazio i dirigenti di questa società che con grandissimo sacrificio portano avanti il lavoro da lui iniziato”.

Oltre al secondo posto la Liu Jo Modena si è anche aggiudicato anche il premio di squadra più grintosa del torneo, un riconoscimento molto caro a tutto l’ambiente del Volleyrò perché dedicato a Carla Grimaldi, storica dirigente e persona eccezionale, ricordata nelle parole commosse di Laura Bruschini.

“Questo premio è intitolato a una donna fortissima, che con me, Andrea e Armando Monini ha lavorato tantissimo per la riuscita di questo progetto. Carla ha insegnato molto a tutti noi, in particolare cosa siano la bellezza e la dignità in una donna”. 

A consegnare il premio sono state le due figlie di Carla, Eleonora e Claudia, e il marito, Lionello Teofile, direttore generale del Volleyrò. 

Al torneo hanno partecipato otto formazioni, tutte amiche e unite da quegli ideali che Andrea ha saputo trasmettere anche al di fuori dei confini locali. Oltre al Volleyrò CDP e alla Liu Jo, hanno fatto una bellissima figura e onorato l’impegno il Fusion Team Volley, premiato dal professor Luciano Cecchi, il Volley Livorno, premiato dal presidente del Comitato Regionale della Fipav Andrea Burlandi, la Savino Del Bene Scandicci, premiata dal presidente del Comitato Territoriale della Fipav Roma Claudio Martinelli, il CQT di Roma, premiato da Simonetta Avalle, la P2P Givova San Lorenzo, premiata dal direttore sportivo della Savino Del Bene Scandicci Massimo Toccafondi, e l’ASD Volleyrò, premiata dal professor Lombardozzi. 
La seconda classificata, la Liu Jo Modena, ha ricevuto il riconoscimento dalle figlie di Andrea Scozzese, Ludovica e Livia, oltre che da Armando Monini che tanto impegno ha speso nella riuscita della manifestazione dedicata al suo caro amico. La coppa della squadra vincitrice, il Volleyrò Casal de’ Pazzi, è stata consegnata dalla moglie di Andrea, la signora Simona Crisciotti, e dal dottor Paolo Persiani di Lottomatica. La signora Crisciotti ha voluto infine ringraziare le squadre partecipanti, Armando Monini e Laura Bruschini per la manifestazione e ricordare quanta energia Andrea avesse messo a favore della crescita dei giovani.

 

Marco Tavani

Adetto Stampa Volleyrò Casal de’ Pazzi

Tel.: 339-2665793

Sito Web: www.volleyrocasaldepazzi.it

You may also be interested in...

Volleyrocasaldepazzi.it La passione per la pallavolo

PalaFord via Roberto Rossellini, 19 - Roma

Volleyrò Casal de Pazzi Campione d'Italia 2015

Contattaci

www.volleyrocasaldepazzi.it

  T: 06.82098310

  F: 06.82098310

  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

  Via Roberto Rossellini, 19 - 00137 Roma