Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze.
Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo.

Associazione Sportiva Dilettantistica          

×

Warning

JFile: :read: Unable to open file:

SERIE B1, VOLLEYRÒ IN SERATA GRIGIA E ARZANO NE APPROFITTA

Nel recupero dell’undicesimo turno, l’Under 18 perde al tie-break dopo una rimonta dallo 0-2

 

11 Jan 2018 0 comment
(1 Vote)
 
SERIE B1, VOLLEYRÒ IN SERATA GRIGIA E ARZANO NE APPROFITTA

 

VOLLEYRÒ CASAL DE’ PAZZI – LUVO BARATTOLI ARZANO 2-3 (21-25, 12-25, 26-24, 25-21, 14-16). 

VOLLEYRÒ CASAL DE’ PAZZI: Lapini, Scola 4, De Bellis 4, Guiducci, Giugovaz 10, Armini, Ghezzi 8, Consoli 8, Tanase 15, Scognamillo (L1), Nwakalor 19. N.e.: Graziani, Mistretta (L2). All.: Kantor.
LUVO BARATTOLI ARZANO: Passante 4, Topa, Voluttuoso 18, Coppola 7, Astarita 16, Neriotti 17, Guida (L1), Mancini, Campolo 13. N.e.: Iorio, Maggipinto, Pichierri. All.: Collavini.

 

ROMA, 11 gennaio 2018 – Pur senza brillare e non giocando ai consueti livelli, il Volleyrò Casal de’ Pazzi strappa un punto alla Luvo Barattoli Arzano nel recupero dell’undicesimo turno di Serie B1, perso con il punteggio di 2-3 (21-25, 12-25, 26-24, 25-21, 14-16). In un insolito mercoledì sera si gioca all’Euronics PalaVolleyrò la gara non disputata sabato scorso per l’assenza delle tre atlete nazionali, impegnate nel torneo di qualificazione agli Europei Under 17. Si capisce immediatamente che il Volleyrò Casal de’ Pazzi non è lo stesso della fase finale dello scorso anno. Kantor schiera il sestetto ideale, composto da Scola in palleggio, Ghezziopposto, Tanase e Giugovaz schiacciatrici, Consoli e Nwakalor centrali e Scognamillo libero. I primi due set sono una brutta copia della solita, brillante Under 18 che tanto bene sta facendo in questa stagione. Tanti sono gli errori commessi e pochi aspetti del gioco del Volleyrò Casal de’ Pazzi rispecchiano la forza della squadra. Arzano, squadra esperta che sa approfittare delle debolezze altrui, sfrutta l’occasione e si porta avanti 2-0. Sull’orlo del precipizio, Tanase e compagne hanno il merito di reagire, pur non ritrovando ancora la consueta efficacia. Arzano inizia a sbagliare, venendo incontro alle esigenze di rimonta dell’Under 18. La centrale Linda Nwakalor è in serata di grazia (19 punti con 5 muri in totale) e il Volleyrò Casal de’ Pazzi conquista il tie-break. Nel quinto set la gara è in equilibrio. L’Under 18 sembra potercela fare ma, alla fine, sono le campane a spuntarla meritatamente ai vantaggi. In una serata che poteva essere totalmente negativa, c’è la buona notizia del punto guadagnato che muove la classifica. Ci sarà poco tempo per ragionare sugli errori commessi perché, sabato prossimo, si tornerà a giocare, sempre all’Euronics PalaVolleyrò, contro la CMO Fiamma Torrese.

 

Marco Tavani

Ufficio Stampa

Volleyrò Casal de’ Pazzi

www.volleyrocasaldepazzi.it

You may also be interested in...

Volleyrocasaldepazzi.it La passione per la pallavolo

PalaFord via Roberto Rossellini, 19 - Roma

Volleyrò Casal de Pazzi Campione d'Italia 2015

Contattaci

www.volleyrocasaldepazzi.it

  T: 06.82098310

  F: 06.82098310

  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

  Via Roberto Rossellini, 19 - 00137 Roma