Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze.
Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo.

Associazione Sportiva Dilettantistica          

×

Warning

JFile: :read: Unable to open file:

SERIE B1, IL VOLLEYRÒ NON FA SCONTI E CATANIA RESTA A SECCO

L'U18 vince 3-0 in Sicilia, l’U16 strappa un set a Perugia in B2. Oggi gioca l’U14 in Serie D

 

04 Feb 2018 0 comment
(2 votes)
 
SERIE B1, IL VOLLEYRÒ NON FA SCONTI E CATANIA RESTA A SECCO

 

ROMA, 4 febbraio 2018 – Ha fatto bene la sosta al Volleyrò Casal de’ Pazzi, che nel primo turno del girone di ritorno in Serie B1 ha battuto 3-0 (25-21, 25-14, 25-21) la Planet Strano Light Catania. La formazione di Sandor Kantor ha affrontato l’impegno siciliano con il giusto atteggiamento, decisa a non lasciarsi sorprendere come qualche volta le è successo in trasferta.

Catania ha opposto una resistenza coraggiosa, ma nulla ha potuto contro una squadra decisamente più forte. L’Under 18 ha controllato agevolmente le fasi di gioco e curato ogni aspetto tecnico della partita. Catania rimane fanalino di coda con zero punti e dovrà cercare di vincere la prima partita del suo campionato in una circostanza più fortunata.

In attesa che si completi il programma della giornata, il Volleyrò Casal de’ Pazzi si è portato in quarta posizione con ventidue punti. Sabato prossimo l’Under 18 tornerà a giocare in casa contro Altino che è al secondo posto.

Era difficile chiedere di più all’Under 16 di Lorenzo Pintus, che in Serie B2 ha perso 3-1 (25-10, 25-18, 17-25, 25-19) sul campo della 3M Pallavolo Perugia. Il Volleyrò Casal de’ Pazzi ha disputato una partita generosa e in linea con le ultime prestazioni, ma l’esperienza e la forza delle umbre sono state superiori alle possibilità della giovanissima squadra romana. L’Under 16 ha lottato con tutte le sue forze, confermando di essere in un buon momento, ed è riuscita a strappare anche un set a Perugia che ha legittimato, se ancora ce ne fosse stato bisogno, che il secondo posto in classifica, ma a pari punti con la prima, è ampiamente meritato.

Al Volleyrò Casal de’ Pazzi non rimane che tornare a casa, godersi comunque il settimo posto in classifica, e prepararsi con cura alla prossima gara casalinga di sabato prossimo, che non sarà tanto più semplice della precedente. L’Under 16 giocherà infatti contro Ponte Felcino, che la precede di due posizioni.

Il programma delle gare delle tre formazioni del Volleyrò Casal de’ Pazzi si esaurirà alle ore 16, quando all’Euronics PalaVolleyrò l’Under 14 di Giovannetti e Rocco scenderà in campo contro la VBC Viterbo. In Serie D il Volleyrò Casal de’ Pazzi rappresenta la mina vagante del girone A, una formazione capace di mettere sotto chiunque, anche squadre sulla carta molto più esperte.

L’impegno odierno vede l’Under 14 sfidare Viterbo, formazione che chiude la classifica con quatto punti. Il match appare sulla carta più agevole di tanti altri, ma il Volleyrò Casal de’ Pazzi è stato spesso più convincente con le formazioni più forti piuttosto che con quelle di bassa classifica. All’andata furono le viterbesi a imporsi al tie-break, ma da allora è passato molto tempo e le consapevolezze e sicurezze conquistate gara dopo gara dall’Under 14 sono aumentate in maniera sorprendente.

Marco Tavani 

Ufficio Ufficio Volleyrò Casal de’ Pazzi

Tel. 339-2665793

www.volleyrocasaldepazzi.it

Volleyrocasaldepazzi.it La passione per la pallavolo

PalaFord via Roberto Rossellini, 19 - Roma

Volleyrò Casal de Pazzi Campione d'Italia 2015

Contattaci

www.volleyrocasaldepazzi.it

  T: 06.82098310

  F: 06.82098310

  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

  Via Roberto Rossellini, 19 - 00137 Roma