FRANCESCA E LINDA, UN SOGNO DIVENTATO REALTA’

ROMA, 27 novembre 2018 – L’emozione dell’esordio, la gioia dei primi punti e la consapevolezza che il sogno di giocare in Serie A1 è stato realizzato. Francesca Scola e Linda Nwakalor stanno vivendo un momento magico, quello di due ragazze giovanissime protagoniste in uno dei campionati di pallavolo più competitivi al mondo. Francesca e Linda fanno parte del Club Italia e quest’anno hanno raggiunto nella selezione federale le vicecampionesse del mondo Elena Pietrini e Sylvia Nwakalor, che come loro sono cresciute nel Volleyrò Casal de’ Pazzi.

Cosa avete provato nel vostro esordio in A1?

“Non ho avuto paura – spiega Nwakalor – né ho sofferto la tensione. Le mie compagne mi sono state molto vicine nei giorni precedenti, specialmente mia sorella Sylvia, ovviamente. Devo ringraziare il Volleyrò Casal de’ Pazzi che mi ha aiutata a maturare mentalmente e tecnicamente per farmi trovare pronta”. “Arrivare a questi livelli è un’emozione unica – dice Scola – perché, pur giocando in squadra con delle ragazze della mia età, confrontarsi in tutte le partite con delle campionesse che sono in Serie A1 da molti anni è un’esperienza irripetibile, che va sfruttata gara dopo gara per crescere e migliorare”.

Nella gara contro la Savino Del Bene Scandicci eravate contemporaneamente in campo voi due, Elena e Sylvia, in un Club Italia targato Volleyrò Casal de’ Pazzi. Ve ne siete accorte oppure eravate troppo concentrate sul match?

“Lì per lì non ci ho fatto caso – ammette Linda – perché stavo pensando esclusivamente a fare quello che l’allenatore mi aveva chiesto. Poi me l’hanno detto e mi ha fatto molto piacere. È il chiaro segno di come la società abbia lavorato bene negli ultimi anni”. “Io me ne sono accorta – conclude Francesca – e sono stata molto contenta, anche perché erano venuti a vederci Laura Bruschini e Luca Cristofani. Il Volleyrò Casal de’ Pazzi è un grandissimo trampolino di lancio, un’occasione unica, e ogni anno passato a Roma va sfruttato al massimo”.

Marco Tavani
Ufficio Stampa
Volleyrò Casal de’ Pazzi

Post recenti