SERIE B2, L’UNDER 16 VINCE LA SESTA CONSECUTIVA

È passato agli archivi anche il quindicesimo turno di campionato, con l’Under 16 che in Serie B2 ha allungato la sua striscia vincente a sei partite consecutive. Grande equilibrio a Torre Annunziata nella gara di Serie B1 tra Fiamma Torrese e Volleyrò Casal de’ Pazzi, ma alla fine sono state le padrone di casa a spuntarla. Continua a crescere anche l’Under 14 in Serie D, che ha dato filo da torcere al più quotato VBC Viterbo. Sono stati questi e molti altri i temi della giornata di campionato appena trascorsa.

SERIE B2 – Nel quindicesimo turno del campionato di Serie B2 il Volleyrò Casal de’ Pazzi ha fatto visita all’Alfieri Cagliari, affrontando l’ostica trasferta in Sardegna. La formazione di Matteo Pilieci era reduce da cinque vittorie consecutive e il match di Cagliari rappresentava una ghiotta occasione per allungare la striscia positiva. La classifica consegnava i favori del pronostico alle romane, che precedevano di molte posizioni le sarde ultime della classifica. La partita, tuttavia, non è stata affatto scontata, con il Volleyrò Casal de’ Pazzi che ha dovuto comunque impegnarsi per strappare all’Alfieri la vittoria per 3-1 (25-23, 26-24, 25-16, 29-27) e tre punti che proiettano Adelusi e compagne al quarto posto a 28 punti, un gradino sotto la zona play-off. Sabato prossimo, all’Euronics Pala Volleyrò, l’Under 16 affronterà la Virtus Orsogna, capoclassifica del Girone G insieme a Chieti.

SERIE B1 – Gran bella partita quella giocata ieri a Torre Annunziata tra la squadra di casa, la CMO Fiamma Torrese, e il Volleyrò Casal de’ Pazzi in Serie B1. Le due formazioni venivano da un buon momento, anche se Fiamma Torrese era reduce dalla sconfitta con Modica, mentre il gruppo di Pintus e Di Peco aveva battuto una settimana prima Cerignola. La gara non ha tradito le attese e l’equilibrio l’ha fatto da padrone. I set sono stati tutti molto tirati, ma le padrone di casa hanno tirato fuori quel qualcosa in più nei momenti decisivi, sfruttando anche la maggiore esperienza. Il match si è concluso con il punteggio di 3-1 (25-17 26-28 29-27 25-23) ma l’Under 18, anche se battuta, ha confermato i progressi delle ultime settimane in casa della seconda della classifica. Sabato prossimo farà visita all’Euronics Pala Volleyrò la Ferraro Lamezia, che si trova in fondo alla classifica del Girone D.

SERIE D – Non deve trarre in inganno la sconfitta dell’Under 14 in Serie D contro il VBC Viterbo perché, per lunghi tratti della partita, le giovanissime atlete di Mineo e Rebiscini hanno tenuto testa alle forti avversarie. Tolto il primo set, in cui il Volleyrò Casal de’ Pazzi è andato in difficoltà dalla metà del parziale in poi, senza riuscire a recuperare, le altre frazioni di gioco sono state giocate alla pari dai due team, che hanno dato vita a una sfida molto equilibrata. I dettagli hanno dato ragione alle viterbesi che hanno sfruttato la loro maggiore esperienza, ma l’Under 14 ha mostrato comunque segnali positivi che sono andati a sommarsi a quelli di una settimana prima. La fatica del 3-1 (25-13, 23-25, 25-21, 25-22) con cui il VBC Viterbo quarto in classifica ha portato a casa la partita fa ben sperare in vista della trasferta di domenica prossima delle giovanissime giocatrici romane in casa dello Sporting Viterbo.

Marco Tavani
Ufficio Stampa
Volleyrò Casal de’ Pazzi

Post recenti