PERFETTAMENTE RIUSCITO L’INTERVENTO A DENISE MELI

Le immagini dell’infortunio di Denise Meli, occorso ieri pomeriggio durante il match di Serie B1 tra Crai Radenza Modica e Volleyrò Casal de’ Pazzi, hanno fatto in fretta il giro d’Italia. Migliaia di messaggi sono giunti nelle ore successive all’incidente sui nostri canali social per esprimere solidarietà e affetto nei confronti della ragazza che in pochi mesi, da quando è al Volleyrò Casal de’ Pazzi, ha saputo conquistare il cuore di tutti.

Denise questa mattina è stata sottoposta a un intervento chirurgico, reso necessario per ricomporre la frattura di tibia e perone della gamba destra. L’operazione eseguita dall’equipe del professor Catalano, primario del reparto di Ortopedia dell’Ospedale Maggiore di Modica, è perfettamente riuscita e, dopo circa due ore, intorno alle ore 12.30, la ragazza ha lasciato la sala operatoria per tornare in reparto.

Denise ora sta bene, è stata per tutto il tempo in compagnia dell’allenatore della Serie B1 Lorenzo Pintus, che da ieri, per quanto possibile, le è stato sempre accanto. Questa mattina, inoltre, l’ha raggiunta anche la mamma che è partita dalla Toscana per esserle ovviamente vicino. Presto Denise potrà lasciare la Sicilia e fare ritorno a Roma dove inizierà il periodo di riabilitazione per il completo recupero.

Il Volleyrò Casal de’ Pazzi desidera esprimere i suoi ringraziamenti, anche a nome di Denise e della sua famiglia, a tutti coloro che in queste ore le hanno manifestato affetto, anche solo con un like. Un grazie particolare va rivolto al presidente e alla società della Crai Radenza Modica, sempre presenti e vicini alla ragazza dal momento del suo ricovero in ospedale.

Post recenti