L’UNDER 14 TORNA IN CORSA PER I PLAYOUT

Bella vittoria dell’Under 14 che torna a sperare nei playout di Serie D. Perde l’Under 16 contro la capolista della Serie B2 e l’Under 18 si fa rimontare due set nella trasferta di Bari, in Serie B1, prima di cadere al tie-break.

SERIE D – Nella ventiduesima giornata di campionato l’Under 14 conquista gli onori delle cronache in casa Volleyrò Casal de’ Pazzi. La giovanissima squadra dei coach Mineo e Rebiscini batte in casa Palombara 3-0 (25-17, 25-18, 25-11) e torna prepotentemente in corsa per un posto nei playout di Serie D. Nello scontro diretto per la salvezza, Cavallieri e compagne giocano una gara che rasenta la perfezione, gestendo benissimo il peso e l’importanza della partita. L’Under 14 non lascia scampo alle avversarie sfruttando una capacità di gioco esaltante, che brilla per concretezza e abilità nel gestire le varie situazioni del match. Con quattro giornate che mancano alla fine della stagione regolare, le piccole atlete del Volleyrò Casal de’ Pazzi si sono meritate la possibilità di continuare a sognare la salvezza, in un campionato in cui, nonostante la differenza di età rispetto alle avversarie, stanno registrando progressi e miglioramenti continui. Sabato prossimo, alle ore 16, l’Under 14 giocherà sul campo della RIM Sport Cerveteri.

SERIE B2 – L’Under 16 esce a testa alta dal campo della capolista Chieti. La formazione di Matteo Pilieci perde 3-1 (25-11, 12-25, 25-23, 25-16) un match che si decide in gran parte nel terzo set, quando le padrone di casa si aggiudicano la vittoria parziale che le porta avanti 2-1. Il Volleyrò Casal de’ Pazzi ha il merito di crederci e ristabilire la parità dopo aver perso nettamente il primo set. Le motivazioni delle abruzzesi sono sicuramente più pressanti, vista la necessità di vincere e respingere così la concorrenza di Orsogna che contende alle teatine la prima posizione nel Girone G di Serie B2. Anche se battuta l’Under 16 continua a mantenere invariato il suo attuale e positivo quinto posto a 38 punti, sei in più di Modo Volley e sei in meno di Alfieri Cagliari. La prossima settimana il Volleyrò Casal de’ Pazzi affronterà in casa il Volley Group Roma.

SERIE B1 – Gara dai due volti in Serie B1 per l’Under 18 di Pintus e Di Peco: esaltante nei primi due set, meno nei restanti tre. Il Volleyrò Casal de’ Pazzi è battuto con il risultato di 3-2 (21-25, 13-25, 25-20, 25-21, 15-11) dalla PVG Bari che torna a vincere dopo un digiuno che durava dallo scorso 19 gennaio. Il Volleyrò Casal de’ Pazzi parte molto bene e vola sul 2-0. Quando il match sembra ormai indirizzato dalla parte delle romane, le pugliesi risorgono e approfittano di un’Under 18 incapace di chiudere la gara con un doppio vantaggio da gestire. Bari sa che per salvarsi e scavalcare Palmi in classifica deve vincere a tutti i costi. Le grandi motivazioni delle padrone di casa finiscono per fare la differenza una volta raggiunta la parità di punteggio. Il Volleyrò Casal de’ Pazzi muove comunque la classifica portandosi, in attesa dei risultati di oggi, in settima posizione a 24 punti. Sabato prossimo Ghezzi e compagne giocheranno in casa contro Santa Teresa.

Marco Tavani
Ufficio Stampa
Volleyrò Casal de’ Pazzi

Post recenti