ULTIMO TURNO, IL VOLLEYRÒ CHIUDE IN BELLEZZA

Non era immaginabile una chiusura migliore di questa. Il Volleyrò Casal de’ Pazzi ha terminato i suoi campionati di Serie B1, B2, e D con tre vittorie belle e spettacolari, un ottimo trampolino di lancio per il proseguimento della stagione.

SERIE D – La gara più importante delle tre previste si è giocata all’Euronics PalaVolleyrò, con l’Under 14 di Mineo e Rebiscini impegnata a inseguire un posto nei playout di Serie D. Era necessaria una vittoria per non dipendere dai risultati degli altri campi e non dover sperare nelle sfortune altrui. Contro la quarta della classifica del Girone A e senza il capitano Cavallieri, all’Under 14 serviva un’impresa, una partita perfetta. Le giovani campionesse del Volleyrò Casal de’ Pazzi non si sono fatte condizionare dalla classifica, dalla maggiore esperienza delle avversarie e hanno sfoderato una prestazione di grande spessore tecnico ed agonistico. Sono andate sotto alla fine del primo set, ma non hanno smesso di lottare e credere nella vittoria. Hanno ripreso a giocare come se niente fosse, imponendo la loro grinta. Per tre set si è vista una grande pallavolo, frutto di un eccellente lavoro di gruppo e di una perfetta preparazione da parte dello staff tecnico. Tutte le ragazze hanno contribuito al successo della squadra e il 3-1 (18-25, 25-14, 25-23, 25-23) con cui il Volleyrò Casal de’ Pazzi ha battuto il Giro Volley rappresenta la chiusura migliore di un campionato in cui l’Under 14 ha raccolto 20 punti nel solo girone di ritorno.

SERIE B1 – Ha chiuso in bellezza anche l’Under 18 di Pintus e Di Peco che nell’ultima giornata di Serie B1 ha battuto 3-1 (16-25, 25-21, 27-25, 25-20) in trasferta l’Assitec Sant’Elia Fiumerapido. La partita non contava molto in termini di classifica per le due squadre, che ormai avevano già raggiunto posizioni di tutto rispetto all’interno del Girone D. Entrambe le formazioni, però, ci tenevano a terminare bene la loro stagione in Serie B1, specie il Volleyrò Casal de’ Pazzi che voleva regalare il saluto più bello alle ragazze in chiusura di ciclo giovanile: Martina Ghezzi, Serena Scognamillo, Linda De Bellis e Denise Meli, che anche se infortunata ha seguito la squadra in trasferta. Il Volleyrò Casal de’ Pazzi ha finito il suo campionato di Serie B1 al settimo posto con 30 punti in classifica e ora potrà concentrarsi esclusivamente sulla stagione giovanile.

SERIE B2 – L’Under 16 di Matteo Pilieci ha trionfato anche nell’ultima gara di Serie B2 nella trasferta contro la Polisportiva Talete. Acquisita da tempo la certezza di finire il campionato al quinto posto, il Volleyrò Casal de’ Pazzi ha vinto 3-0 (25-16, 25-22, 25-19) una partita ben condotta e affrontata con la giusta interpretazione. Il match risultava fondamentale per il Talete, in piena lotta per non retrocedere. Nonostante la differenza di motivazioni in campo, l’Under 16 ha confermato di essere ormai pronta e ben attrezzata per un proseguimento di stagione da sicura protagonista.

Marco Tavani
Ufficio Stampa
Volleyrò Casal de’ Pazzi

Post recenti