IL 2019 DEL VOLLEYRÒ TERMINA CON TRE SCONFITTE

Il 2019 del Volleyrò Casal de’ Pazzi si è chiuso con tre sconfitte, tre battute d’arresto che comunque non compromettono il giudizio estremamente positivo sulla prima parte di stagione nei campionati di Serie B1, B2 e D.

SERIE B1 – Nella decima giornata del campionato di Serie B1, l’Under 18 è stata sconfitta con il risultato di 3-0 (25-15, 25-22, 25-18) nella trasferta contro la Lucky Wind Trevi. La giovane formazione romana ha faticato a trovare il giusto ritmo di gioco, messa sotto da Trevi che invece ha mantenuto un livello di pallavolo molto costante e di ottimo livello. Per il Volleyrò Casal de’ Pazzi si tratta della terza sconfitta in campionato, tutte arrivate in trasferta. La classifica della squadra romana rimane comunque eccellente, con un terzo posto a quattro punti dalla capolista Castelbellino che ha però giocato una partita in più. L’Under 18 tornerà in campo l’11 gennaio, nella gara casalinga contro Imola.

SERIE B2 – Ha perso la sua imbattibilità stagionale l’Under 16, che nel decimo turno di Serie B2 è stata battuta in trasferta dalla Giovolley Aprilia con il punteggio di 3-2 (19-25, 25-14, 16-25, 25-19, 15-9). Il Volleyrò Casal de’ Pazzi si è trovato per due volte in vantaggio, ma non è mai riuscito a piazzare il colpo fatale e ha così subito sempre la rimonta di Aprilia che, alla fine, l’ha spuntata in un tie-break in cui l’Under 16 non ha espresso la sua solita fluidità di gioco. È soltanto la prima sconfitta per il Volleyrò Casal de’ Pazzi che è stata raggiunta al primo posto della classifica da Cisterna. Entrambe le squadre hanno 21 punti, due in più di Pomezia che ha disputato una partita in meno. Nel prossimo turno di campionato l’Under 16 giocherà contro Olbia, il 15 gennaio

SERIE D – Ha sicuramente un valore molto diverso la sconfitta dell’Under 14 nella decima giornata di Serie D. La più giovane delle tre formazioni del Volleyrò Casal de’ Pazzi ha perso per 3-2 (16-25, 27-29, 25-20, 25-22, 15-9) contro la Pallavolo Ciampino e soltanto per un soffio non ha conquistato una vittoria. L’Under 14 è stata avanti per due set, risultato arrivato dopo aver giocato due frazioni molto positive, prive di errori e grazie a un gioco concreto e bilanciato in tutti i fondamentali. Per la verità il Volleyrò Casal de’ Pazzi ha continuato a giocare bene anche in seguito ma ha dovuto subire la reazione delle ospiti che hanno sfruttato la loro maggiore esperienza. Il fatto di aver tenuto testa alla quarta forza del campionato per cinque set deve comunque far ben sperare in vista del nuovo anno. Sabato 11 gennaio l’Under 14 affronterà in trasferta l’Andrea Doria Tivoli.

Post recenti