IL VOLLEYRO’ TRIONFA AL CAMPESAN: BATTUTA SAN DONA’

l Volleyrò Casal de Pazzi si è aggiudicato la nona edizione del “Memorial Campesan” superando in finale per 3-2 l’Imoco San Donà in una finale combattutissima che ha entusiasmato gli spettatori del PalaBerta, gremito in ogni ordine di posto.
La finale, replica di quella 2019, è finita ancora una volta al tie break dopo cinque combattutissimi set, con la vittoria questa volta del Volleyrò Casal de’ Pazzi che si è preso così la rivincita ribaltando l’esito dell’edizione 2019.
Cinque set tiratissimi, con oltre due ore mezzo di gioco che hanno messo in mostra due squadre di assoluto valore nazionale.
«Faccio per prima cosa i complimenti alle avversarie – commenta il tecnico vincitore, Lorenzo Pintus – La partita la poteva vincere chiunque, noi siamo riusciti a fare quella virgola in più. Complimenti per questo allo staff e alle ragazze, ma complimenti anche agli organizzatori del torneo: veniamo sempre volentieri qui perché è una manifestazione molto allenante, un’occasione per crescere e anche le ragazze la sentono sempre ormai quasi come le finali nazionali, per il livello tecnico e per l’atmosfera che si respira attorno al campo».
Post recenti