IL VOLLEYRÒ PASSA A CHIETI E A CASTIGLIONE

Doppio successo lontano da casa per le due formazioni giovanili del Volleyrò impegnate nei campionati di Serie B1 e B2.

Nella nona giornata di Serie B2 l’Under 16 batte 3-0 (25-23, 25-14, 25-22) l’ASD Nuova Trasimeno a Castiglione del Lago. La squadra di Pilieci e Antola gioca la miglior partita dall’inizio della stagione e dimostra che, quando le cose girano per il verso giusto e il livello di attenzione è su livelli alti, può ampiamente valere la categoria, in un girone difficile come quello di Toscana e Umbria. Ora la sfida sarà quella di mantenere questo livello di pallavolo anche per le gare successive. Il Volleyrò è ora a tre punti dalla zona salvezza. Sabato prossimo, appuntamento contro Ponte Felcino secondo in classifica.

Continua il magic moment dell’Under 18 che a Nocciano ottiene la quinta vittoria consecutiva in Serie B1. Il Volleyrò batte 3-1 (25-23, 19-25, 25-20, 25-10) la Pallavolo Teatina, confermandosi in stato di grazia. Capitan Bellia e compagne hanno ormai raggiunto la maturazione e anche al cospetto di avversarie ben più esperte non soffrono più la differenza di età. L’Under 18 di Ebana e Micozzi gioca una partita di sostanza, andando in vantaggio e non piegandosi alle difficoltà quando le abruzzesi provano la vana rimonta. La classifica vede ora il Volleyrò al terzo posto, a pari punti con il Pomezia secondo che sarà proprio il prossimo team da affrontare.

Oggi pomeriggio, alle ore 16, l’Under 14 di Adriano Di Peco affronterà al PalaVolleyrò la Pro Juventute nel nono turno del campionato di Serie D, Girone B.

Post recenti