Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per inviare pubblicità in linea con le tue preferenze.
Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo.

Associazione Sportiva Dilettantistica          

×

Warning

JFile: :read: Unable to open file:

IL TIE-BREAK È CROCE E DELIZIA PER IL VOLLEYRÒ

L’Under 18 perde 3-2 a Cerignola in Serie B1, impresa dell’U16 a Donoratico in B2. Stasera c’è l’U14 in D

05 Mar 2018 0 comment
(1 Vote)
 
IL TIE-BREAK È CROCE E DELIZIA PER IL VOLLEYRÒ

ROMA, 5 marzo 2018 – Si ferma a quattro la striscia vincente del Volleyrò Casal de’ Pazzi in Serie B1. L’Under 18 perde 3-2 (22-25, 25-27, 25-23, 25-22, 15-13) a Cerignola, ma conquista comunque un punto importante per rimanere nelle zone alte della classifica del girone D. La formazione di Kantor parte bene, portandosi avanti 2-0 nel punteggio. Il match con le pugliesi è equilibrato e tutti i set terminano con un distacco massimo di tre punti. Sotto nettamente nel risultato, Cerignola ha il merito di crederci e di non arrendersi, sospinta dal caloroso pubblico di casa. Il Volleyrò subisce la rimonta delle padrone di casa che nei punto a punto decisivi sembrano più determinate. L’Under 18, forse anche provata dalla lunghezza del viaggio, alla lunga cede il passo a Cerignola che vince il tie-break decisivo 15-13. L’Under 18 rimane quarta, ma ora i punti che la distaccano dalla terza sono quattro. Sabato prossimo Tanase e compagne affronteranno in casa, alle ore 18.30, il Volley Group Roma.

Grande impresa dell’Under 16 in Serie B2. Il Volleyrò Casal de’ Pazzi piazza il colpo a sorpresa, vincendo 3-2 (19-25, 25-16, 25-17, 17-25, 15-11) la gara contro Donoratico, formazione in piena lotta per i playoff e che soltanto due settimane fa aveva battuto Siena. La formazione di Lorenzo Pintus, priva di elementi importanti prestati alla causa della Serie B1, si conferma indigesta alle toscane che già all’andata avevano perso nettamente per 3-1. La positiva prestazione di ieri conferma che il Volleyrò è una squadra che ha ormai i propri equilibri e che anche nei momenti di difficoltà trova le giuste contromosse per reagire. La classifica del girone G già da tempo non rappresenta più un problema per l’Under 16, che può gestire il finale di campionato con la giusta tranquillità in vista delle Finali Nazionali di categoria. Sabato alle ore 16 il Volleyrò affronterà Ladispoli in casa.

Nell’inconsueta serata di lunedì, alle ore 20.30 l’Under 14 giocherà in Serie D contro l’Edilfema Palombara. All’Euronics PalaVolleyrò si preannuncia una sfida equilibrata tra due squadre separate da una sola posizione in classifica e da quattro punti che le dividono. Il Volleyrò è davanti e vorrebbe chiudere la giornata aumentando il distacco dalle avversarie. L’Under 14 è reduce dalla sconfitta contro l’Aurelio nel turno precedente, ma è comunque in un ottimo momento di forma fisica e tecnica. I progressi compiti nelle ultime settimane sono notevoli e la strada intrapresa è quella giusta. Nella partita di andata il Volleyrò vinse per 3-2.

 

Marco Tavani

Ufficio Stampa

Volleyrò Casal de’ Pazzi

You may also be interested in...

Volleyrocasaldepazzi.it La passione per la pallavolo

PalaFord via Roberto Rossellini, 19 - Roma

Volleyrò Casal de Pazzi Campione d'Italia 2015

Contattaci

www.volleyrocasaldepazzi.it

  T: 06.82098310

  F: 06.82098310

  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

  Via Roberto Rossellini, 19 - 00137 Roma